I mesi, i giorni e le stagioni in spagnolo

¡Hola!

Oggi impariamo a dire i mesi, i giorni e le stagioni dell’anno in spagnolo.

 

I mesi dell’anno in spagnolo –

Los meses del año

mesi-dell-anno-in-spagnolo

 

Enero
Febrero
Marzo
Abril
Mayo
Junio
Julio
Agosto
Septiembre
Octubre
Noviembre
Diciembre
Gennaio
Febbraio
Marzo
Aprile
Maggio
Giugno
Luglio
Agosto
Settembre
Ottobre
Novembre
Dicembre

 

I giorni della settimana in spagnolo –

Los días de la semana

giorni-in-spagnolo

(*Vedi sotto le curiosità su martedì 13 e domenica 7)

 

Lunes
Martes
Miércoles
Jueves
Viernes
Sábado
Domingo
Lunedì
Martedì
Mercoledì
Giovedì
Venerdì
Sabato
Domenica

Parole collegate:

Ayer = Ieri

Hoy = Oggi

Mañana =Domani

Fin de semana = Fine settimana

La semana pasada = La settimana scorsa.

La próxima semana.= La settimana prossima.

Pasado mañana = Dopodomani

Antes de ayer / Anteayer = L’altro ieri

Anoche = Ieri sera / Ieri notte

Antes de anoche / Anteanoche = L’altro ieri sera

Día feriado = Giorno festivo

 

Le stagioni dell’anno in spagnolo  –

Las estaciones del año

le-stagioni-in-spagnolo.png

el otoño

el invierno

la primavera

el verano

 

l’ autunno

l’ inverno

la primavera

l’ estate

 

nota-in-spagnoloNota (Fonte RAE):

A meno che la punteggiatura non richieda la maiuscola (all’inizio di un testo o dopo un punto) i nomi dei giorni della settimana, dei mesi e delle stagioni si scrivono in minuscolo.

Iniziano in maiuscolo solo quando fanno parte di nomi che richiedono la scrittura dei suoi componenti in maiuscolo, come nelle festività o eventi storici , strade urbane, edifici, ecc .

Esempio:

  • Viernes Santo = Venerdí Santo
  • Primavera de Praga = Primavera di Praga
  • Plaza Dos de Mayo = Piazza Due di Maggio
  • Hospital Doce de Octubre = Ospedale Dodici di Ottobre

 

Curiosità:

  • Martes 13 = Martedì 13

I superstiziosi di Spagna e di America Latina considerano martedì 13 un giorno molto sfortunato. (In Italia il giorno sfortunato sarebbe venerdì 13)

Anche i restanti martedì dell’anno non sono visti tanto bene, esiste addirittura un proverbio:

En martes, ni te cases, ni te embarques, ni de tu casa te apartes” 

Traduzione letterale: “Di martedì, non ti sposare, non partire, non ti allontanare da casa”

Dato che martedì era stato consacrato a Marte, Dio della guerra nella mitologia latina, si considerava giorno sventurato per intraprendere qualcosa d’importante.

In Italiano un proverbio simile sarebbe:

“Di Venere e di Marte non si sposa e non si parte”

  • Domingo 7 = Domenica 7

“Salió con su domingo siete” = Traduzione letterale: “Ne è venuta fuori con la sua domenica sette!”…

Ma cosa significa quest’espressione?

“Salió con su domingo siete”: è un vecchissimo e popolare modo di dire  in molti paesi latinoamericani, ha due significati: si dice quando una donna single e giovane rimane incinta e anche quando una persona fa o dice qualcosa di stupido o inappropriato.

Esempi:

  • domingo-siete-in-spagnolo.jpgNo me vayas a salir con tu domingo siete. = Mi raccomando non tornare con il pancione.
  • Juana salió con su domingo siete. = Giovanna è stata imprudente ed è rimasta incinta.
  • Muchas veces Pablo sale con un domingo siete. = Molte volte Paolo dice delle cose inappropriate.

domingo-siete

 

¡Hasta pronto!

Karina Chonati Romo

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...